Lug 01 2018

Chi siamo

Published by

Cicli Scanziani nasce nel 1983 dalla passione per il ciclismo di Antonio, soprattutto per il ciclocross, disciplina nella quale quattro anni prima si era laureato campione nazionale amatori e nella quale anche negli anni successivi ha continuato a battagliare con i migliori, continuando tutt’ora, come dimostrano i suoi recenti risultati, tra vittorie e piazzamenti di rilievo nella sua categoria.

Impegnandosi in uno sport che mette a dura prova la bicicletta come il ciclocross, ha da subito capito l’importanza di avere a disposizione un mezzo il più possibile efficiente e allestito alla massima praticità, e da qui nasce la sua cura maniacale dei dettagli, dove davvero nulla, nemmeno l’ergonomia dei comandi del cambio, viene lasciato al caso.

Dal ciclocross alla mountain bike il passo è stato breve, e con l’avvento dei primi modelli di bici con le “ruote grasse” nella seconda metà degli anni 80, Antonio si è subito messo a preparare mountain bike di ogni genere, da quelle per chi voleva un mezzo sicuro e robusto per fare del semplice trekking alle specialissime per i pionieri delle prime gare della specialità, proponendo tra i primi, nel 1986, un marchio americano che stupì il mercato lanciando un telaio da mountain bike in alluminio saldato con maestria, leggerissimo e con dei tubi che all’epoca vennero definiti “esageratamente grossi” e che alcuni si misero a deridere: ovviamente si sta parlando di Cannondale, e come è andata la storia, beh, lo si sa.

Quando la stagione del ciclocross si ferma, scatta forte il richiamo della bicicletta da corsa e delle gare su strada, e anche qui Antonio continua tutt’ora a battagliare con i migliori della sua categoria.

Con circa 15.000 km all’anno percorsi tra gare, allenamenti o semplici sgambate da oltre 40 anni, e la quotidiana immersione nel suo lavoro che da 35 anni lo mette a contatto con tantissimi appassionati del mondo delle due ruote, Antonio ha maturato un’esperienza e una conoscenza dei segreti di ogni tipo di bicicletta che difficilmente possono essere eguagliate: testando tantissimi telai e componenti diversi, anche i più “strani”, ed essendo stato uno dei primi a credere in materiali all’inizio degli anni 90 considerati alternativi, ma ora decisamente affermati, quali titanio e carbonio, solo quelli che ricevono la sua “approvazione” vengono proposti alla sua clientela, garantendo così la validità di tali prodotti.

Ogni cliente ha le sue esigenze e per ognuno di loro esiste la bicicletta più adatta: Antonio è sempre pronto a consigliarvi al meglio e a trovare la soluzione più adatta, con modifiche o allestimenti totalmente personalizzati.

Ogni uscita in bici è preziosa, Antonio lo sa, e dunque per lui è fondamentale che ogni bicicletta, anche usata, che esce dal suo negozio venga controllata da cima a fondo affinché vada bene come se fosse la sua, indipendentemente dal fatto che sia destinata a un “garista” o a un semplice amante della pedalata all’aria aperta.

Se siete interessati a una nuova bici o a migliorare la vostra oppure semplicemente passate da qui, non vi resta che venire a trovarci per respirare e toccare con mano tutto quello che è stato descritto e conoscere Antonio, sempre che non l’abbiate già incontrato sui campi di gara in Lombardia o per le strade o i sentieri della province di Lecco e Bergamo…

Commenti disabilitati su Chi siamo

Comments are closed at this time.